Vietato l’accesso al “bonus beni strumentali” se condanna 231

Vietato l’accesso al “bonus beni strumentali” se condanna 231

Gli investimenti effettuati nel periodo di condanna 231 non sono ammissibili al credito d’imposta.

La Circolare 9/E/2021 ha chiarito definitivamente che, come è prevista l’interdizione all’agevolazione per tutti gli investimenti fatti dall’azienda nel periodo in cui questa si trova in uno stato di irregolarità con il Documento unico di regolarità contributiva (Durc), analogamente, anche per l’interdizione ex D. Lgs. 231/2001, non sono ammissibili al credito d’imposta tutti gli investimenti in beni strumentali effettuati dall’azienda durante il suddetto periodo di interdizione.

La condanna ex 231, essendo irrogata per un periodo prestabilito, con una durata minima e una massima, vale da arco temporale “interdittivo” all’agevolazione, “interdittiva” per tutti gli investimenti in beni strumentali fatti dall’azienda proprio durante tale periodo.

Volendo fare un esempio, se all’azienda è irrogata un’interdizione ex 231 di durata 6 mesi, di conseguenza, per tutti gli investimenti fatti dalla stessa durante questo periodo non è riconosciuta la possibilità di fruizione del credito d’imposta.

Una volta però cessato il periodo di interdizione per condanna ex 231, così come, una volta effettuata da parte dell’azienda la regolarizzazione con il Durc, allora gli investimenti in beni strumentali, fatti dall’azienda successivamente, potranno nuovamente essere considerati agevolabili.

Bene ricordare infine che, in caso di fruizione del credito per beni strumentali fatti durante il periodo d’interdizione ex 231 o con Durc irregolare, all’azienda non solo non viene riconosciuta l’agevolazione ma potrà esser irrogata ulteriormente la sanzione del 30%.

Siamo una rete multidisciplinare: CONTATTACI

Visita il sito di MB Consulting Soggetto Capofila della Rete di Imprese RETiQA.

Vuoi ricevere maggiori informazioni?
L’analisi di fattibilità è gratuita! Compila il forum qui sotto e verrai ricontattato al più presto dallo Staff RETiQA.