Transizione 4.0: INCENTIVI Legge di Bilancio 2021

Transizione 4.0: INCENTIVI Legge di Bilancio 2021

Legge di Bilancio 2021: Piano transizione 4.0 esteso sino al 2022 e potenziato

Transizione 4.0: incentivi contenuti nell’ articolo 1, commi da 1051 a 1067, della Legge di Bilancio 2021 (legge 178/2020), pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale (GU n.322 del 30-12-2020 – Suppl. Ordinario n. 46)

 Proroga e rafforzamento degli incentivi del Piano Transizione 4.0 esteso sino al 2022:

  • credito d’imposta beni materiali e immateriali generici e 4.0,
  • ricerca & sviluppo e innovazione,
  • formazione 4.0.

Importanti novità contenute nella Legge:

  • misure in vigore per gli investimenti di competenza 2021 e 2022
  • aumento delle aliquote agevolative, dei massimali di spesa, della tipologia dei costi ammissibili.
  • riduzione del periodo di compensazione
  • ampliate le spese agevolabili per il credito d’imposta formazione 4.0
  • ulteriori specifiche con riferimento a spese extra-muros ed intra-muros e quote di ammortamento
  • introdotto l’obbligo di asseverare la relazione tecnica per progetti di R&S e Innovazione, con lo scopo di assicurare maggiore certezza alle imprese sull’ammissibilità delle attività svolte e delle spese sostenute.

Per i dettagli consulta la scheda tecnica allegata:

Per approfondire il tema sugli INCENTIVI previsti nella Legge di Bilancio 2021. Richiedi il Dossier con il focus sugli strumenti diretti per sostenere la crescita, la liquidità e lo sviluppo delle imprese.

Siamo una rete multidisciplinare: CONTATTACI

Visita il sito di MB Consulting Soggetto Capofila della Rete di Imprese RETiQA.

Vuoi ricevere maggiori informazioni?
L’analisi di fattibilità è gratuita! Compila il forum qui sotto e verrai ricontattato al più presto dallo Staff RETiQA.