I benefici del credito d’imposta per le attività di design e innovazione estetica

La nuova legge di Bilancio 2021 conferma i benefici previsti nelle precedenti leggi per le attività di design ed ideazione estetica con un credito d’imposta pari al 10%. Le spese ammissibili sono valide per l’attività precompetitiva che termina con la realizzazione dei campionari non destinati alla vendita. Sono diverse le voci ammissibili, ma l’aspetto che gioca un ruolo fondamentale è la presenza di personale altamente qualificato per l’esecuzione di tale attività, che consente a cascata di aumentare i benefici agevolabili delle diverse spese ammissibili.

Students College University Education attending lecture

Resto al Sud, novità 2021

Innalzata fino a 55 anni la soglia d’età per avere accesso alla misura agevolativa Resto al Sud.

Industria 4.0, bonus potenziati in Legge di Bilancio 2021

All’interno del documento di programmazione della legge di bilancio 2021 si segnala il potenziamento dei crediti d’imposta e dei limiti attuativi in ottica industria 4.0

Novità in tema Industria 4.0 introdotte dalla Legge di Bilancio 2021

Nella Legge di Bilancio 2021 è prevista una rimodulazione degli incentivi Industria 4.0 con il potenziamento selettivo dei crediti d’imposta, il rafforzamento degli Its (istituti tecnici superiori), e dei competence center.

Financial and budget planning with chart report

Nuovi dettagli sulla Legge di Bilancio 2021

La Legge di Bilancio 2021 approvata dal Governo il 18 ottobre 2020 prevede una manovra da 39 miliardi con particolare attenzione su imprese e lavoro,