MISE: Fondo per l’intrattenimento digitale

MISE: Fondo per l’intrattenimento digitale

Contributo a fondo perduto del 50% delle spese e dei costi ammissibili sostenuti

Il “First Playable Fund”, con una dotazione iniziale di 4 milioni di euro, è un Fondo istituito presso il Ministero dello sviluppo economico con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo dell’industria dell’intrattenimento digitale a livello nazionale attraverso la concessione di contributi a fondo perduto in favore di progetti che, attraverso lo sviluppo delle fasi di concezione e pre-produzione, intendono realizzare un prototipo di videogioco destinato alla distribuzione commerciale.

I progetti ammissibili alle agevolazioni devono:

  • prevedere la realizzazione di un prototipo di videogioco destinato alla distribuzione commerciale
  • essere realizzati presso la propria sede operativa in Italia
  • realizzare un singolo prototipo
  • preventivare spese e costi non inferiori a euro 20.000 complessivi
  • essere avviati successivamente alla data di presentazione della domanda di agevolazione
  • essere ultimati entro 18 mesi dalla data del provvedimento di concessione delle agevolazioni, cioè dalla data dell’ultimo titolo di spesa/costo ammissibile.

Le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo a fondo perduto, nella misura del 50% delle spese e dei costi ammissibili sostenuti per la realizzazione del progetto ammesso.

Il contributo è riconosciuto ai sensi del “de minimis”.

Le domande di agevolazione possono essere presentate dal giorno 30 giugno 2021.

Siamo una rete multidisciplinare: CONTATTACI

Visita il sito di MB Consulting Soggetto Capofila della Rete di Imprese RETiQA.

Vuoi ricevere maggiori informazioni?
L’analisi di fattibilità è gratuita! Compila il forum qui sotto e verrai ricontattato al più presto dallo Staff RETiQA.