Le considerazioni finali del Governatore di Banca d’Italia per le imprese italiane

Il Governatore nel suo discorso ha declinato i principi cardine del suo operato nel corso degli ultimi anni e che oggi vengono riletti alla luce del periodo post pandemia. Una delle principali notizie è la possibilità di ripresa significativa del PIL fra il 3 ed il 4% nel secondo semestre 2021, recupero rispetto ad una situazione pre pandemia stagnante, caratterizzato da una domanda industriale in ripresa significativa e dalla campagna vaccinale, viatico importante per strada su ripresa e crescita del PIL, pre condizione indispensabile per qualsiasi altro discorso di ripresa.